studio didea, con sedi a Palermo e Malta, è specializzato in progettazione architettonica e interior design nei settori residenziale, commerciale, retail, office e hospitality.

Il nostro approccio creativo parte da concetti avvincenti che rivelano le potenzialità dei luoghi, guidandoci verso il progetto finale. Questo processo include una selezione accurata di materiali, la definizione dettagliata di piani esecutivi, la scelta mirata di imprese e artigiani di eccellenza, mantenendo un dialogo costante con le esigenze dei clienti.

Miriamo a creare spazi tangibili, dove luce, ombra, proporzione e funzionalità si armonizzano, consentendo alle persone di vivere in simbiosi con natura e storia. Promuoviamo una cultura dell’abitare sostenibile, in cui la sostenibilità è fondamentale.

Guardiamo a un futuro in cui l’architettura si fonde in armonia con l’ambiente, preservando il patrimonio naturale. Riflettiamo l’architettura mediterranea, utilizzando materiali locali, ventilazione naturale, cortili interni e terrazze panoramiche.

La nostra architettura futura integra tecnologie innovative, materiali eco-compatibili e soluzioni energetiche per creare spazi che rispettano e migliorano l’ambiente.

Emanuela Di Gaetano
Emanuela Di Gaetano | Co founder & CEO
Giuseppe De Lisi
Giuseppe De Lisi | Co fonder & CFO 
Nicola Andò
Nicola Andò | Co fonder & Creative Director
Riccio Alfonso
Alfonso Riccio | Co fonder & Site Manager
Maristella Galia
Maristella Galia | Architetto & Sales Manager
Agnese Abbaleo
Agnese Abbaleo | Architetto & Project Manager

 

Simone Ventura | Designer
Giulia  Alario | Architetto

Claudia Sajeva | Stagista
Martin Stypinsky Persson | Stagista
Zehra Tamtaş | Stagista
Zehra Pınar Aydin | Stagista

PARTNERS

Antonio Gualniera | Ingegnere
Domenico Provenzano | Geometra
Francesco Sanfratello | Ing. Impiantista
Roberta Andò | Consulente
Alberto Barone | Ing. Impiantista
Francesco Piparo | Consulent Chef

“il nostro compito è quello di dare al cliente non quello che vuole o voleva, ma quello che non aveva mai sognato”

 Denys Lasdun

INFO