CASA #A157

Il mensile “Home” sceglie casa #A157 per il suo carattere “purista” e il suo “minimalismo giapponese” per il numero di Novembre 2017.

Un articolo di 13 pagine che descrive al meglio le scelte effettuate da Studio DiDeA per la realizzazione del progetto.

L’amore per il minimalismo giapponese insieme all’innata attitudine all’arte dell’ospitalità, è la lettura in controluce del progetto.

Grazie ad una progettazione curata in ogni dettaglio, dai complementi agli elementi d’arredo, è stata realizzata un’abitazione capace di cambiare ed adattarsi ai diversi momenti della giornata.

La zona living come un unico grande open space abbraccia la cucina, la sala pranzo e il soggiorno.

Nella cucina domina l’isola, un grande corpo cromato nero, che ospita il piano cottura e piano di appoggio e di lavoro, mentre nella struttura a parete sono posizionati i lavelli a scomparsa e le scaffalature

Il gioco degli spazi nascosti da ante filomuro ritorna in diversi punti della casa, con la doppia funzione di contenitori ed alloggio per le funzioni tecniche.

Spazi minimali, arredati con pochi e scelti elementi che ribadiscono l’atmosfera intima, già introdotta dal calore del pavimento in parquet.

Il sobrio minimalismo è mantenuto nella stanza matrimoniale, riservata al letto e due semplici comodini e nei bagni, essenziali nelle dimensioni e nella scelta dei materiali.

Accompagna ogni scelta progettuale, la presenza studiata di soluzioni e strumenti tecnologici che ottimizzano l’uso della casa, oltre a diventare veri e propri caratteri progettuali.

Per visionare il progetto clicca qui