U COPPU architettura-italiana.com

Architettura-Italiana.com in copertina U Coppu, Favignana, Tp

 

Il concept di “U’ Coppu” nasce dalla volontà di portare la tradizione del cibo siciliano da strada all’interno di una bottega.

L’intervento progettuale si integra all’interno di spazi voltati senza alterarne la volumetria e la leggibilità originarie e mantenendone la caratteristica di spazi in successione nella distribuzione delle nuove funzioni anch’esse in successione, quali: la zona vendita, la zona cottura e la zona laboratorio.

All’interno della zona vendita si colloca il banco che per forma e funzione assume le caratteristiche tipiche del banchetto da strada. Questo è composto da una base d’appoggio realizzata in listelli di larice e vetro e da una struttura soprastante in ferro da cui pendono le lampade che illuminano l’intero spazio.

A dividere la zona vendita dalla zona cottura a vista è una parete di pannelli resinati e montanti in ferro in cui un riquadro in vetro permette al pubblico di vedere tutte le fasi di lavorazione del cibo. Quest’ultimo è servito nel “coppo”, tipico conetto di carta per il cibo d’asporto.

Nella zona vendita, il pavimento in listelli di larice naturale risvolta in un unico gesto lungo due pareti contrapposte terminando in mensole: una di appoggio per il pubblico e un’altra sulla parete retrostante il banco per l’esposizione.

A completare il disegno della pavimentazione è una fascia di resina che marca la soglia di ingresso e invita ad entrare.

 

Studio DiDeA architetti associati